Soleggiato a Pasqua Aumento della nuvolosità da lunedì

Pasqua soleggiata, con cieli poco nuvolosi e clima mite. Per lunedì inizialmente ancora cieli poco nuvolosi dal pomeriggio e dalla sera graduale aumento della nuvolosità su tutta la Regione, con precipitazioni a partire dalla giornata di martedì. 

Temperatura prevista per Domenica: minima: +11°C | massima:+20°C

VENTO E MARE

Venti deboli di direzione variabile, a regime di brezza sulla Costa, Mari poco mossi.

TEMPERATURE

Temperature stazionarie nei valori minimi, in lieve calo nei valori massimi.

VISIBILITA’

Visibilità buona.

Previsioni meteo TRIESTE e FVG per i prossimi 7 giorni

Alta Pressione ancora protagonista sulla nostra Regione, anche se manifesta già in queste ore alcuni cedimenti, che saranno più visibili nella giornata di Lunedì quando la nuvolosità sarà in graduale aumento, entro le ore serali e notturne i cieli saranno variabili su tutto il Friuli Venezia Giulia. Da Martedì si apre un periodo instabile e perturbato, con precipitazioni già nella giornata di martedì. Le temperature saranno miti nella giornata di domenica e anche nella giornata di lunedì, con un lieve calo nei valori massimi a partire dalla giornata di martedì.Paolo Pocecco | MeteoMan
Cieli sereni sulla Costa e anche sulle Pianura, con clima mite, anche se le temperature massime potrebbero subire una lieve diminuzione. Cieli sereni anche sulle Montagne. Venti deboli di direzione variabile, a regime di brezza sulla Costa. Paolo Pocecco | MeteoMan
Al mattino i cieli saranno poco nuvolosi sulla Costa e anche sulle Pianure  e sulle Montagne. Dal pomeriggio si vedrà un graduale aumento della nuvolosità che gradualmente si estenderà dalle Montagne fino alle zone di Costa, ma senza dar luogo a precipitazioni almeno fino alle ore notturne. Le temperature saranno ancora miti. Paolo Pocecco | MeteoMan
Condizioni meteo in peggioramento, con cieli coperti su tutta la Regione, sulla Costa si avranno piogge moderate a Est e sul Triestino abbondanti ad ovest, sulle  Pianure si avranno piogge abbondanti sulla Parte orientale, mentre saranno abbondanti o localmente intense sulla parte occidentale. Sulle Montagne nevicherà sopra i 1800 metri, mentre sulle Prealpi specie sulla parte occidentale si verificheranno piogge intense. I venti saranno da Est o Est Nord Est, ma inizialmente i venti potrebbero soffiare da Sud Est sulla Costa e anche sulle Montagne. Le Temperature massime subiranno un lieve calo, mentre le minime dovrebbero rimanere stazionarie o al più in lieve locale diminuzione. Paolo Pocecco | MeteoMan
Maggiore variabilità, si prevedono ancora piogge sulla Costa e sulla Pianura anche a carattere temporalesco, alternato però a delle schiarite che potranno interessare specialmente la Costa. Cieli ancora coperti sul resto della Regione, con precipitazioni anche sotto forma di temporale. Venti da Sud di moderata intensità. Paolo Pocecco | MeteoMan
Condizioni di instabilità su tutta la Regione, con piogge alternate a delle pause nell’arco della giornata sulla Costa e sulla Pianura, precipitazioni sulle Montagne nevose sopra i 2000 metri. Paolo Pocecco | MeteoMan
Saranno sempre probabili precipitazioni, alternate a delle pause che nell’arco della giornata potrebbero concedere una tregua dalle precipitazioni su tutta la Regione. Paolo Pocecco | MeteoMan
I cieli si presenteranno variabili su tutta la Regione.Paolo Pocecco | MeteoMan
Marina del Faro
BidoSat
Radioattività

Previsioni meteo ITALIA per domani

Condizioni stabili, tranne qualche passaggio di nubi sulle zone Alpine Occidentali, ove non si escludono sporadici fiocchi di neve sopra i 1700 metri. Sul resto del Nord, comunque potrebbero transitare velature anche spesse.Paolo Pocecco | MeteoMan
Copertura medio alta, con velature anche spesse su tutte le Regioni, con deboli piovaschi sulla Sardegna, con trasferimento delle precipitazioni in serata anche sulle Regioni Peninsulari Tirreniche, Umbria settore occidentale e sulle zone interne dell’Abruzzo.Paolo Pocecco | MeteoMan
Nubi medio alte in transito su tutte le Regioni, con addensamenti consistenti sulla Sicilia orientale e Regioni Tirreniche Peninsulari, con deboli e locali fenomeni.Paolo Pocecco | MeteoMan
Minime stazionarie sul Triveneto, Romagna e sulle Regioni Centro Meridionali Adriatiche e sulla Basilicata, In aumento sul resto del Paese. Massime in diminuzione sul Friuli Venezia Giulia, Pianura del Veneto, Coste Romagnole, Regioni Meridionali Tirreniche Peninsulari. Stazionarie sul resto del Paese.Paolo Pocecco | MeteoMan
Venti forti di Burrasca sulla Sicilia e sulla Sardegna, deboli Orientali sulla Pianura Padana e al Centro Sud Peninsulare con decisi rinforzi sulla Calabria Meridionale. Deboli di direzione variabile sulle aree Alpine e sulla Liguria, con tendenza a disporsi dai quadranti Settentrionali, con rinforzi locali.Paolo Pocecco | MeteoMan
Agitati o molto agitati il Canale di Sardegna, basso Tirreno specie a Ovest, e lo stretto di Sicilia. Da molto mosso fino ad agitato il resto del Tirreno Centro Meridionale, mossi o molto mossi il Mar Ligure, e il Tirreno Settentrionale e il Mar Ionio Meridionale. Poco mossi o mossi tutti gli altri Mari.Paolo Pocecco | MeteoMan

DATI METEO TRIESTE di Paolo Pocecco (Davis Vantage Pro 2 Wireless plus ventilata 24h 6163) 18:00

  • temperatura: +20.4°C  | minima: +12.8°C  | massima: +24.4°C
  • gelo da vento (wind chill): +21°C | punto di rugiada (dew point): +4°C
  • umidità: 37% | minima: 18% | massima: 59%
  • pressione: 1025.2  Hpa
  • vento: 13 Km/h | direzione: Ovest
  • raffica massima: 31 Km/h | direzione: Est
  • velocità media del vento: 6  Km/h
  • pioggia giornaliera: 0.0 mm | mese:0.0 mm | anno 2019: 0.0 mm
  • il Sole sorge alle 6:13
  • il Sole tramonta alle 19:58
  • la Luna è Piena
  • bassa marea: -58 cm | -25 cm
  • alta marea:  +31 cm | +50 cm
  • indice UV: 1.6 UV | massimo: 5.6 UV
  • radiazione solare: 427 w/m2 | massima: 870 w/m2
  • evapotraspirazione: 4.8 mm
  • indice THSW: +26°C

Dati aggiornati in tempo reale | Trieste

Print Friendly, PDF & Email

0 Commenti

Lascia un commento