Confermata la nevicata tra domani sera e mercoledì

Domani i cieli saranno inizialmente variabili, dal pomeriggio la nuvolosità è prevista in aumento, mentre verso sera e nella notte tra martedì e mercoledì, sono previste le prime nevicate che interesseranno la Costa le Pianure e le Montagne, per poi continuare per gran parte della giornata di mercoledì. Soffierà Bora sostenuta tra domani e mercoledì, forte giovedì. Farà freddo, con temperature sotto lo zero specialmente da mercoledì. 

Temperatura prevista per Martedì: minima: -1°C | massima:+6°C

VENTO E MARE

Bora sostenuta sulla Costa, con raffiche attorno agli 80 km/h Mari Mossi. Moderati da Nord Est o Est Nord Est sul resto della Regione.

TEMPERATURE

Minime in diminuzione, massime stazionarie.

VISIBILITA’

La visibilità sarà buona.

Previsioni meteo TRIESTE e FVG per i prossimi 7 giorni

Ci sono conferme per la nevicata che dovrebbe iniziare già da domani sera e nella notte tra martedì e mercoledì, per poi continuare per gran parte della giornata di mercoledì. La neve interesserà il Carso, la Costa la città di Trieste la Pianura le Montagne. La Bora sarà sostenuta nella giornata di domani, sostenuta mercoledì, forte giovedì. Le temperature saranno sotto lo zero a tra domani e mercoledì, massime fredde mercoledì. Giovedì tempo in graduale miglioramento. Paolo Pocecco | MeteoMan
Al mattino e nelle prime ore del pomeriggio i cieli saranno variabili sulla Costa, ove soffierà Bora sostenuta, variabili anche in Pianura ed in Montagna. Verso le ore serali aumento della nuvolosità, con le prime nevicate che si estenderanno dalle Montagne fino alle zone Costiere, interessando la città di Trieste e il Carso. Temperature in diminuzione specie nei valori minimi. Paolo Pocecco | MeteoMan
Almeno fino alle ore serali, dalla Costa fino alle Montagne continueranno le nevicate deboli o moderate, sulla Costa soffierà Bora sostenuta o forte, non escludo formazioni di ghiaccio sul Carso sulla Città di Trieste, sulle Pianure e sulle Montagne. le temperature andranno sotto lo zero su tutta la Regione, mentre le massime non andranno oltre i 4°C sulla Costa e sulla Pianura. Paolo Pocecco | MeteoMan
Cieli variabili dalla Costa fino alle Montagne, farà freddo, con Bora forte sulla Costa, raffiche oltre i 100 km/h. Le temperature minime saranno sotto lo zero su tutta la Regione, le massime di qualche grado sopra lo zero. Paolo Pocecco | MeteoMan
Cieli poco nuvolosi o localmente variabili, con temperature sotto lo zero su gran parte della Regione, massime attorno ai 6°C sulla Costa e sulla Pianura. Sulla Costa potrebbe soffiare ancora la Bora.Paolo Pocecco | MeteoMan
Cieli poco nuvolosi o localmente variabili sulla Costa e sulla Pianura, poco nuvolosi o localmente variabili sulle Montagne. Paolo Pocecco | MeteoMan
Al mattino e al pomeriggio sono previste condizioni di variabilità dalla Costa fino alle Montagne, aumento della nuvolosità verso le ore serali in graduale estensione dalla Costa alle Montagne. Paolo Pocecco | MeteoMan
Ad oggi i cieli saranno coperti su tutta la Regione. Paolo Pocecco | MeteoMan
Marina del Faro

Previsioni meteo ITALIA per domani

Sono previste nuvole consistenti specie su Emilia Romagna Meridionale, ove sono previste nevicate fino alle Pianure. Inizialmente bel tempo sul resto del Nord. Ma dal pomeriggio ed i serata è previsto un aumento consistente della nuvolosità, specie sulle Regioni Centro Orientali, con nevicate su Emilia Romagna Centro Orientale e dalla sera anche sulle Coste del Veneto e Friuli Venezia Giulia Orientale.Paolo Pocecco | MeteoMan
Sono previsti cieli molto nuvolosi o coperti, con precipitazioni diffuse, anche nevose fino a quote molto basse, sulle aree della Toscana, Umbria, aree interne delle Marche, sopra i 400 metri, sulle aree interne del Lazio e sopra i 700 metri sulle aree interne Abruzzesi.Paolo Pocecco | MeteoMan
Anche sulle Regioni meridionali sono previsti fenomeni sparsi, temporaleschi sulle Regioni Tirreniche, e nella prima parte della giornata anche sulle Regioni Ioniche. Neve di primo mattino oltre i 1200 metri sui Rilievi Molisani.Paolo Pocecco | MeteoMan
Valori minimi previsti in diminuzione sul Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Sardegna settore Centro Meridionale, Toscana, Marche, Umbria, Alto Lazio, in aumento sulle Regioni Ioniche, stazionarie sul resto del Paese. Massime in diminuzione su Marche Toscana, Emilia Romagna, Campania, Coste Tirreniche Meridionali, e Coste del Lazio, stazionarie sul resto del Paese.Paolo Pocecco | MeteoMan
Saranno forti dai quadranti Settentrionali sulla Toscana Meridionale, e sulle Coste del Lazio. Da moderati fino a forti dai quadranti occidentali sulle Regioni Meridionali e sulla Sardegna. Moderati o forti dai quadranti Orientali sulle aree Costiere Adriatiche Centro Settentrionali. Moderati di direzione variabile sul resto delle Regioni Centrali, deboli sul resto del Paese.Paolo Pocecco | MeteoMan
Da molto mossi fino ad agitati il Mare e Canale di Sardegna, il Tirreno Centro Meridionale e l’Adriatico. Molto mossi gli altri Mari.Paolo Pocecco | MeteoMan

DATI METEO TRIESTE di Paolo Pocecco (Davis Vantage Pro 2 Wireless plus ventilata 24h) 12:40

  • temperatura: +4.4°C  | minima: +3.3°C  | massima: +4.8°C
  • gelo da vento (wind chill): -2°C | punto di rugiada (dew point): -3°C
  • umidità: 59% | minima: 58% | massima: 63%
  • pressione: 1017.2 Hpa
  • vento: 53 Km/h | direzione: Est Nord Est
  • raffica massima: 71 Km/h | direzione: Est
  • velocità media del vento: 39 Km/h
  • pioggia giornaliera: 0.0 mm | mese: 22.6 mm | anno 2019: 22.6 mm
  • il Sole sorge alle 7:38
  • il Sole tramonta alle 16:57
  • la Luna è Piena
  • bassa marea: -19 cm | -74 cm
  • alta marea:  +52 cm | +45 cm
  • indice UV: 0.0 UV | massimo: 0.8 UV
  • radiazione solare: 250 w/m2 | massima: 401 w/m2
  • evapotraspirazione: 0.8 mm
  • indice THSW: +1°C

Dati aggiornati in tempo reale | Trieste

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

Marina Beccari 21 Gennaio 2019 at 17:27

Sapete non c’è nulla di più bello che il nostro Carso imbiancato e la Città coperta da una coltre bianca. La bora che soffia le sue raffiche rabbiose. Che scompigliano tutto. Il mare in tempesta le sue onde diventano spuma bianca come la neve. Il cielo si confonde con il mare. Sono Abbracciati sono tutt’uno. Cammini, l’aria fredda ti punge il viso, il naso cola, nelle orecchie senti il sibilo della bora e l’urlo del mare. Vorresti entrare in un posto caldo a ripararti ma lo spettacolo è troppo bello. Troppo raro devi goderlo fino in fondo.

Lascia un commento